Home archivio comunicati stampa Nasce L’Ermetico Errante, un nuovo mensile contemporaneo

Nasce L’Ermetico Errante, un nuovo mensile contemporaneo

by Simona

COMUNICATO STAMPA – 20 luglio 2011 – È uscito il primo numero de “L’Ermetico Errante”, un nuovo strumento di informazione su attualità e cultura.

Mensile di informazione contemporanea, L’Ermetico Errante nasce tra il Veneto e la Lombardia, più precisamente a Mantova, per aprire un nuovo collegamento di informazione trasversale tra nord Italia, dimensione nazionale ed europea. Il nuovo giornale si focalizzerà via via sui temi dell’attualità e sul sentire della società, rivolgendosi a tutti coloro che anziché un bombardamento isterico cercano uno spazio per comprendere fatti e dinamiche, per ricevere un arricchimento personale, e per essere stimolati nella loro riflessione sul presente.

“Ermetico” perché figlio del Centro Studi Giovanile Ermes e capace di sviluppare un proprio pensiero, “Errante” perché nel mondo e continuamente aperto a tutti i temi che la contemporaneità porta con sé, il mensile è attualmente pubblicato con una foliazione di 16 pagine in formato A2, che comprendono varie sezioni tematiche.

Dopo la prima pagina, che a rotazione potrà ospitare l’editoriale del direttore o interventi di personalità istituzionali, culturali, scientifiche, economiche, alcune pagine sono dedicate alle Notizie del mese, dove troveranno posto i fatti che hanno caratterizzato gli ultimi 30 giorni o che nonostante il loro ampio respiro non hanno trovato adeguato spazio sulla stampa nazionale.

Le due pagine di Cultura politica costituiscono un approfondimento con cui rileggere l’attualità nella cornice più grande della storia della politica.

Una pagina di Scienza vuole aggiornare su quanto si sta muovendo nel mondo scientifico, italiano e non. Le due pagine di Società cercano di leggere quei temi sociali e contemporanei che possono sfuggire all’informazione main stream.

Una pagina ricostruisce i fatti più importanti della Lombardia, uno dei territori di riferimento del giornale. Due pagine cercano invece di leggere Mantova su un piano che non sia quello autoreferenziale che può avere un singolo luogo, protendendo la provincia al di là di se stessa.

Infine nelle pagine di Arte e cultura le due materie, classiche e contemporanee, trovano uno spazio di approfondimento e riflessione vivace.

Il mensile, diretto dalla giornalista Simona Cremonini (specializzata in welfare, settore sociale ed eventi culturali), è edito dal Centro Studi Giovanile Ermes di Mantova, associazione sorta nel settembre 2009 e ispirata a un riformismo fondato sui fondamentali principi di sussidiarietà e solidarietà.

Il giornale è disponibile su abbonamento, presso le sedi del Centro Studi Giovanile Ermes a Mantova e Sabbioneta o è distribuito in alcuni punti vendita, per una tiratura iniziale di 5.000 copie certificate. L’abbonamento, che costa 30,00 euro all’anno, rappresenterà però il vero motore su cui punterà il giornale per il proprio sostentamento, oltre alla vendita di spazi pubblicitari.

0 comment

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Comment

* Usando questo form approvi la conservazione e la gestione dei tuoi dati da parte del sito. Per saperne di più, visita la pagina del sito "Privacy e Cookie Policy".